Personaggi – Giuseppe Giulietti. Capogruppo Ds alla Vigilanza Rai

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 359, Febbraio 2006, di ‘Prima Comunicazione’


Firme di destra per sostenere una candidatura di sinistra: sarebbe fantascienza se non si trattasse di Giuseppe Giulietti, lo storico leader dell’Usigrai (il principale sindacato dei giornalisti Rai) che da tre legislature è il deputato dei Ds più attivo sul fronte dell’informazione. Non c’è stata battaglia per la libertà  di stampa, in questi dodici anni, che non l’abbia visto in prima fila; eppure è stato escluso dalle liste dell’Unione per le prossime elezioni.
La scelta dei Ds ha scatenato un pandemonio. Perfettamente bipartisan: a scorrere le firme di quanti hanno sottoscritto l’appello di Articolo 21 affinché la Quercia lo ricandidi si trovano non solo amici della sinistra, ma anche esponenti del centrodestra come Paolo Francia (ex direttore di Rai Sport e  biografo di Almirante) e Gigi Moncalvo (ex direttore della Padania e attuale conduttore del programma di Raidue ‘Confronti’). Chi non  ha firmato, gli ha comunque espresso la propria solidarietà : dal forzista Egidio Sterpa al portavoce di Fini, Andrea Ronchi. ‘Salvate il soldato Giulietti’, ha titolato nel suo numero di esordio Rossodisera, la ‘velina rossissima’  lanciata da Rifondazione comunista; e Marco Travaglio ha addirittura aperto un blog  in suo favore. Anche L’Unità  è scesa in campo, pubblicando l’elenco dei tanti sostenitori di Giulietti: guidato niente meno che da Enzo Biagi, comprende giornalisti, scrittori, urbanisti, storici, editori, operatori vari della comunicazione. Insomma, tutti coloro che in questi anni hanno avuto in questo veneziano di 52 anni, barbuto e iperattivo, un punto di riferimento attento e vigile sul fronte dell’editoria e della libertà  di stampa.
Chissà  se un tale movimento spingerà  i Ds a ritornare sulla decisione presa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale