Istituzioni – Piemonte. Moisio alla comunicazione

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 359, Febbraio 2006, di ‘Prima Comunicazione’


Roberto Moisio, per ora ad interim, ma con buone possibilità  di mantenere l’incarico sino alla pensione, è il nuovo direttore della comunicazione istituzionale della giunta regionale del Piemonte. È subentrato a Roberto Salvio, un’icona dell’apparato del governo piemontese dove ha lavorato per 25 anni, prima come responsabile dell’ufficio stampa, poi come direttore (vedi Prima n. 355 pag. 44) che, nell’autunno scorso, ha lasciato l’incarico per una meritata quiescenza.
Già  capo di gabinetto della Regione Piemonte, Moisio da inizio gennaio ha ufficialmente assunto anche il nuovo incarico, che dovrebbe diventare definitivo, quando l’amministrazione regionale attuerà  il previsto piano di consistente riduzione delle direzioni generali. Nato nel 1959 a Torre Pellice in provincia di Torino, coniugato, una figlia, laurea in filosofia con 110 e lode e un attestato rilasciato dalla scuola di giornalismo di Urbino, Moisio inizia a lavorare nel 1975 come insegnante di storia e filosofia al liceo torinese Gioberti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale