Case editrici – Morelli Editore. Tre aree di business

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 358, Gennaio 2006, di ‘Prima Comunicazione’


Fra i piccoli editori di periodici è un caso unico il gruppo Morelli: unico perché, come solo i grandi fanno, ha aggiunto all’attività  iniziale della casa editrice prima uno stabilimento di stampa – la Agem, attiva dal 2000 a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta – e poi uno per la confezione, la Mediagest di Pomezia, coprendo così l’intero processo di produzione. “In piccolo siamo una casa editrice verticale: dall’ideazione delle riviste fino alla stampa e alla confezione. È un percorso abituale per i grandi gruppi editoriali, ma del tutto anomalo per editori delle nostre dimensioni”, sottolinea il fondatore, Enrico Morelli.
Giornalista economico al Globo, poi al Mondo e infine a Repubblica dove lavora dalla fondazione al 1990 come responsabile economia e finanza, dopo aver lasciato il quotidiano di Eugenio Scalfari Enrico Morelli si è messo in proprio fondando a Roma la Eli, Edizioni Living International, per pubblicare il periodico Ville & Casali. “Ero in vacanza a Chamonix, ho visto delle riviste francesi specializzate nel settore immobiliare e da lì è nata l’idea di Ville & Casali, che in Italia è stata la prima rivista dedicata agli immobili di prestigio”, racconta. “In seguito abbiamo allargato l’interesse all’arredamento e con noi è nata l’unica casa editrice specializzata in questo settore che abbia sede a Roma e non a Milano”. Nel 1996 è la volta dello stabilimento di stampa Agem: “La scelta di Caltanissetta, che è la mia città  natale, è stata dovuta anche alla possibilità  di aprire in Sicilia il primo centro stampa dotato di una rotativa offset”, spiega Morelli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale