Periodici – Famiglia cristiana. Intervista a Don Sciortino

L’articolo riprodotto su www.primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 356, Novembre 2005, di  ‘Prima Comunicazione’


“E’ legittimo che i vescovi facciano sentire la loro voce , ma le scelte più pratiche devono essere poi indicate dalla politica. Non può esserci, su questo, alcun scambio di ruoli”. Lo afferma il direttore di Famiglia Cristiana don Antonio Sciortino. Nell’intervista Don Sciortino affronta tutti i temi dell’attualità  italiana e il rapporto tra società  e Chiesa cattolica in una fase in cui papa Ratzinger ha spinto l’acceleratore sul problema dei ‘valori’, in primo luogo quelli relativi alla famiglia.
Sul nuovo pontefice don Sciortino afferma: “E’ un papa moderno che ha voglia di capire e di ascoltare. Non ama i fronzoli. Vuole affrontare seriamente i problemi per cercare di risolverli. C’è chi lo dipinge come un Papa restauratore e conservatore tale da fare concessioni persino ai seguaci di Lefebrve. A me non pare. Penso, anzi, che egli abbia in testa l’idea di attuare anche quella parte del Concilio Vaticano II che ancora è rimasta appesa nel vuoto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale