Comunicazione e pubblicità  – Mps. I laboratori MpS-consumatori

L’articolo riprodotto su www.primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 355, Ottobre 2005, di  ‘Prima Comunicazione’


“La nostra strategia di comunicazione tende a consolidare i valori di marca che ci caratterizzano, innanzitutto la centralità  della persona, cliente o dipendente. Quindi, dopo la campagna istituzionale basata sul claim ‘Per noi le persone contano più dei numeri’, abbiamo seguito la stessa linea per la nuova comunicazione commerciale  sui conti correnti, evitando la standardizzazione dell’offerta perché i clienti sono diversi l’uno dall’altro, anche quando sembrano identici”. Diego Lifonti,  responsabile della Comunicazione del Monte dei Paschi di Siena, illustra la nuova campagna pubblicitaria (realizzata da Jwt Roma) avviata su stampa e radio dal 7 ottobre, che ha al centro della comunicazione i numerosi tipi di conti correnti disponibili nelle diverse banche del gruppo (Banca MpS, Banca Toscana, Banca Agricola Mantovana, MpS Banca Personale).
L’investimento è di circa 1,6 milioni di euro, che porta l’investimento complessivo destinato nel 2005 dal gruppo senese alla comunicazione a più di 15 milioni di euro.
Un investimento minimo, ma con un forte ritorno d’immagine, è Consumer Lab, progetto di collaborazione tra MpS e 11 associazioni dei consumatori – molto attente al rischio di lasciarsi coinvolgere in una operazione pubblicitaria – per rendere un po’ più bilanciato il rapporto tra banca e cliente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale