Quotiodiani – ‘Giornale di Sardegna’. Grauso punta a Nord

L’articolo riprodotto su www.primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 354, Settembre 2005, di  ‘Prima Comunicazione’.


A quanti attendevano l’autunno per capire, al traguardo del primo anno di attività , cosa succederà  al Giornale di Sardegna, Nicki Grauso ha risposto giocando d’anticipo su detrattori e menagrami. Tutti a parlare di difficoltà , di tagli imminenti, basandosi su segnali malinterpretati (riduzione delle pagine, tra 56 e 64, e concentrazione informativa su Cagliari e hinterland), ed ecco, invece, che il vulcanico editore sardo raddoppia. Dal 19 settembre sarà  in edicola nella fascia settentrionale dell’isola Il Giornale del Nord, fratellino siamese del Giornale di Sardegna (direttore sarà  sempre Antonio Cipriani), con una differenza sostanziale: non sarà  un quotidiano a distribuzione mista (in edicola a 50 centesimi e gratuito in bar, centri commerciali, punti di servizio, ecc.), ma sarà  tutto free press. È, infatti, prevista una tiratura di 40mila copie tutte gratuite. Per il momento Grauso non vuole spiegare il progetto (“Ne parliamo dopo il 19″), ma sembra che inizialmente avesse sondato La Nuova Sardegna per la stampa e distribuzione del giornale, ma il prezzo richiesto dal quotidiano della Finegil l’avrebbe fatto scappare. A questo punto, se finora era restata alla finestra, si attendono le contromosse della Nuova Sardegna. Per la verità , con il cambio di direzione e l’arrivo di Stefano Del Re, il quotidiano  Finegil aveva già  dato un segnale preciso di ripresa di attenzione per un’area di mercato a cui negli ultimi anni il gruppo sembrava guardare solo come una rendita di posizione. Ora la nuova scommessa di Grauso potrebbe porre qualche problema, soprattutto dal punto di vista della raccolta pubblicitaria.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale