Radio. Play Radio. Sulla rampa di lancio

L’articolo riprodotto su www.primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 354, Settembre 2005, di  ‘Prima Comunicazione’.


Il lancio ufficiale è previsto il 6 ottobre. Per quella data Play Radio, il network di Rcs MediaGroup che prende il posto di Rin, abbandona la formula transitoria e sperimentale chiamata ‘Play Lab’ – una sorta di laboratorio in cui mettono a punto in diretta ritmi, programmi, speaker e sinergie di gruppo – e assume forma definitiva. La direzione, guidata dall’amministratore delegato di Rcs Broadcast Pietro Varvello e dallo station manager Luca Viscardi, mantiene il massimo riserbo sul format adottato, ma è chiaro che Play Radio si posizionerà  su un’audience in linea con il target dei prodotti editoriali del gruppo.
Il network di Rcs sta per inserirsi nell’inflazionato mercato dei network generalisti a cui cercherà  di rosicchiare ascoltatori puntando sui plus editoriali e sulla spinta promozionale che il gruppo può garantire, come dimostra la campagna teaser ‘Are you ready for Play Radio?’ pianificata su quasi tutte le testate e relativi siti. Per quanto riguarda le sinergie di gruppo, ‘Play Lab’ sta già  sperimentando una serie di incursioni nelle redazioni delle testate Rcs.
L’esperienza di Rin, l’emittente giovane assestata intorno al milione, non viene persa, ma riversata sul web. Diventa Rin Digital Radio, web station ascoltabile dal sito www.rin.it.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale