Televisione – Al Jazeera. Verso la privatizzazione

(Prima Comunicazione – numero 351 – Maggio 2005) La tivù satellitare araba Al Jazeera potrebbe essere presto privatizzata.  Fondata nel 1996 a Doha, capitale del Qatar, Al Jazeera conta oggi tra i 35 e i 40 milioni di telespettatori, ma, in assenza di ricavi pubblicitari, sono i sussidi del governo a tenere a galla l’emittente satellitare che ha contribuito, insieme a Internet, ad avviare la rivoluzione del mondo dei media arabi.
Secondo quanto ha dichiarato Wadah Khanfar, direttore della stazione televisiva, la società  di consulenza Ernst and Young sta considerando diversi modelli di privatizzazione, anche se i giornalisti di Al Jazeera temono che, una volta privatizzata, le pressioni commerciali possano imporre loro di smorzare i toni dei servizi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale