Televisione – Top up tv. Lancia il canale Xtraview

(Prima Comunicazione – numero 351 – Maggio 2005)
Sembra che il mercato della pay tv stia facendo tesoro del vecchio detto ‘Se ho bisogno di un litro di latte al giorno, non vale la pena comprare una mucca da tenere in giardino’. Non tutti poi hanno lo spazio sufficiente per tenere una mucca e non tutti hanno il tempo per accudirla… Ai grandi pacchetti di canali a pagamento, impegnativi sul piano del costo e del tempo necessario per consumare i programmi acquistati, si vanno affiancando offerte più flessibili e meno costose. Pagando una sterlina al giorno gli utenti di televisione digitale terrestre in Gran Bretagna possono acquisire il diritto di vedere un nuovo canale televisivo trasmesso su base pay per day. Si chiama Xtraview ed è una sorta di canale di canali che si compone, come fosse un collage, della programmazione aggregata di altri canali a pagamento. Il nuovo canale fa capo alla società  Top Up Tv che ha sede a Londra ed è stata fondata nel 2003 da un gruppo di manager con esperienze varie nel settore della televisione a pagamento. Il presidente di Top Up Tv, David Chance, è anche uno dei massimi dirigenti di Mtg, colosso televisivo scandinavo attivo sul mercato della pay tv, e negli anni Novanta è stato uno dei manager di punta di BSkyB. Il modello pay per day adottato da Xtraview è una variabile del modello pay per view: non si paga per vedere un singolo evento editoriale ma per vedere un canale per una intera giornata. Pochi mesi fa, con lo stesso modello d’offerta, sulla stessa piattaforma digitale terrestre Freeview (circa 4,6 milioni di utenti a dicembre) era stato lanciato il canale erotico per soli adulti Red Hot Tv. In questo caso l’accesso al canale è su base pay per night (dalle 23 alle 4 del mattino). Il costo è di 5,99 sterline.

_____________________
Nella foto, David Chance

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale