Radio ““ Radio 24 ““ il Sole 24 Ore. Onda lunga

‘Prima Comunicazione’, numero 349, Marzo 2005 –  Elia Zamboni, direttore di Radio 24-Il Sole 24 Ore e vice direttore del quotidiano di Confindustria, taglia corto sui rumors che nei giorni scorsi hanno ventilato un possibile disimpegno del gruppo nei confronti dell’emittente. “Sono voci che non stanno né in cielo né in terra. Non è pensabile mettere in vendita una radio così fortemente legata al brand Sole 24 Ore. E poi siamo una realtà  centrale per l’assetto informativo dell’editrice che ha fiducia nel raggiungimento a breve della nostra piena redditività “. Sui conti di Radio 24 hanno pesato finora i soldi che l’editore ha dovuto sborsare per acquistare la quota (47%) ceduta nel 2001 dal socio Gianni Miscioscia (con cui due anni prima è stata varata l’emittente) e a cui si aggiungono gli investimenti sulle frequenze. Quest’anno, garantiscono i manager del Sole 24 Ore, il break even è a portata di mano. I conti della radio guidata dall’amministratore delegato, Roberta Lay, registrano, infatti, un margine operativo lordo di oltre un milione di euro rispetto al 2003 e una raccolta pubblicitaria di 15 milioni, in crescita del 15% sull’anno precedente. Migliorano anche i dati di audience che salgono a un milione 610mila ascoltatori al giorno. “Per l’anno prossimo”, dice Zamboni, “puntiamo ad arrivare a due milioni”. Un obiettivo ambizioso per una delle poche radio specializzate del panorama italiano che ha scelto il formato ‘News & talk’: informazione (non solo economica), approfondimenti, spazi di discussione con il pubblico e nessuna concessione alla musica. “Radio 24 è un’emittente più impegnativa delle altre”, dice Zamboni, “eppure i nostri ascolti sono in crescita e ci stiamo allargando a nuove fasce di popolazione. L’ultimo dato di ascolto settimanale ha registrato 4 milioni 252mila ascoltatori. Significa che il potenziale serbatoio di pubblico può essere quantificato in circa 2 milioni e mezzo di persone”.

___________________
Nella foto, Elia Zamboni

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale