Istituzioni – Ministero degli Esteri. Exploit del sito

‘Prima Comunicazione’, numero 348, Febbraio 2005 – In un anno le visite al sito del ministero degli Affari esteri (www.esteri.it) sono quasi decuplicate. Per l’esattezza il numero degli accessi è passato dai 600-750mila degli ultimi mesi del 2003 ai 5 milioni 880mila del dicembre 2004, per un totale di 14 milioni di pagine viste. Un exploit frutto del grande lavoro di aggiornamento e di restyling del sito, nato nel 1996 e giunto nei giorni scorsi alla sua quinta edizione. Il sito è gestito dal Servizio stampa e informazione del ministero, guidato da Pasquale Terracciano, portavoce del ministro Gianfranco Fini. Vi lavorano stabilmente tre dipendenti del ministero, due giornalisti dell’Ansa come consulenti (Alessandra Spitz, caporedattore, e Arabella Marconi) e tre traduttori (il sito è infatti scritto anche in inglese), affiancati da un comitato di redazione e da un coordinatore, con il supporto del centro di informatica del ministero per quanto riguarda gli aspetti tecnici. Il coordinatore è Grammenos Mastrojeni; il comitato di redazione è composto da Maria Luisa Bernardini, Maria Angelina Calabretta, Irene Castagnoli, Cristiana Gasperini, Eva Micali, Paola Pentrella e Francesco Santillo. “In occasione dell’ultima revisione grafica”, spiega Terracciano, “siamo passati da un sito dedicato in prevalenza agli addetti ai lavori a un sito rivolto a più target; la nostra ambizione, infatti, è di trasformarlo in uno strumento di servizio e di informazione anche e soprattutto per il pubblico generico. È anche a questo scopo che ci avvaliamo della consulenza redazionale dei giornalisti dell’Ansa”. Oggi www.esteri.it ospita complessivamente 50mila record, distribuiti tra file statici, cinque database e migliaia di immagini. Una miniera di informazioni sull’organizzazione e l’attività  del ministero, la politica estera italiana e quella europea, con notizie costantemente aggiornate (dalle 7 alle 24), fotografie e infografiche.

______________________________
Nella foto, lo staff del Servizio di stampa e informazione del ministero degli Esteri

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale