Associazioni – Giovani editori. Ceccherini va in Europa

‘Prima Comunicazione’, numero 346, Dicembre 2004 – Nonostante fosse da poche ore diventato commissario e vice presidente della Commissione europea, Franco Frattini non ha voluto mancare all’appuntamento con l’Osservatorio permanente dei giovani editori, guidato da Andrea Ceccherini (lodato come ‘iniziativa meritevole’ dal presidente Ciampi durante l’assegnazione dei Premi Saint-Vincent di giornalismo 2004), per illustrare davanti alla sala stampa estera a Roma il progetto, nato grazie al patrocinio del ministero degli Esteri, che da gennaio a maggio del prossimo anno promuoverà  negli Istituti italiani di cultura e negli istituti scolastici italiani e internazionali di Gran Bretagna, Francia, Spagna e Germania la lettura di alcuni quotidiani italiani.  “Dopo aver fatto l’Europa, bisogna preoccuparsi di fare gli europei”: ha riassunto così Andrea Ceccherini il senso dell’iniziativa, nata sull’onda del già  sperimentato ‘quotidiano in classe’ e lanciata allo scorso convegno di Bagnaia, organizzato ogni anno dall’Osservatorio. Subito caldeggiata dal ministro Frattini, l’iniziativa pilota nasce da una premessa: ” Ci siamo accorti che in dieci anni in Europa si è perso il 10% dei giovani lettori”. Il progetto metterà  a disposizione dei docenti e degli allievi degli istituti italiani all’estero quotidiani come il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e il Quotidiano nazionale unitamente a un autorevole giornale del luogo: El Mundo in Spagna, Le Monde in Francia, la Frankfurter Allgemeine in Germania e il Times in Gran Bretagna. In questo modo ogni docente avrà  a disposizione, da gennaio a maggio, una fonte di informazione da utilizzare nel corso dell’attività  didattica. I risultati dell’operazione, che ha un costo di 200mila euro, sostenuto dal ministero degli Esteri, saranno resi noti nel prossimo convegno ‘Crescere tra le righe’, che si terrà  a Bagnaia in maggio. Il 15 dicembre, intanto, si è tenuto a Firenze l’incontro su ‘Giovani lettori, nuovi cittadini’, organizzato dall’Osservatorio in collaborazione con l’Acri, l’associazione delle casse di risparmio e delle fondazioni bancarie.

_______________________
Nella foto, Andrea Ceccherini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale