Quotidiani – ‘Mundo’. Quindici candeline

‘Prima Comunicazione’, numero 345, Novembre 2004 – È stato invitato anche un gruppo di giornalisti delle più autorevoli agenzie e testate italiane, che giovedì 11 novembre hanno visitato la redazione e, poi, partecipato alla festa organizzata per l’occasione. Insomma, Rcs MediaGroup ha fatto le cose in grande per i 15 anni del Mundo, a dimostrazione che il gruppo milanese considera strategico il controllo del 95% della testata spagnola. Del resto, El Mundo, con 1 milione 250mila lettori certificati, è secondo solo al Paà­s sul mercato dei quotidiani in Spagna, contribuendo in maniera determinante ai conti della sua editrice, la Unidad Editorial (Unedisa) che lo scorso 31 marzo ha chiuso il miglior trimestre della sua storia con un utile prima delle imposte di 9,3 milioni di euro. Gli inizi della storia del quotidiano diretto da Pedro J. Ramà­rez sono un susseguirsi di rapidi successi, accompagnati dalla necessità  dei soci fondatori (tra cui lo stesso Pedro J. Ramà­rez, Alfonso de Salas e Balbino Fraga) di allargare la proprietà  per garantire le risorse finanziarie necessarie allo sviluppo del progetto fino a che, già  nel giugno ’91, la Rcs Editori rileva il 45% dell’editrice. Accanto al Mundo (il primo quotidiano che ha sperimentato con successo la vendita abbinata a libri), Unedisa ha sviluppato un sito (www.elmundo.es) al vertice nell’informazione via web in lingua spagnola a livello mondiale. Da quattro anni e mezzo è attiva El Mundo Tv, la divisione audiovisiva del gruppo, che ha prodotto 23 programmi di divulgazione e intrattenimento. El Mundo Tv ha già  raggiunto buoni livelli di redditività  e si è ormai collocata tra le prime sei società  di produzione in Spagna.

______________________
Nella foto, Pedro J. Ramà­rez

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale