Televisione ““ Mediaset. Contrordine, compagni!

Tutto fermo, tutto bloccato: Enrico Mentana non lascia il ‘Tg5’ per la semplice ragione che nel palinsesto tipico della giornata di Canale 5 i picchi di audience sono quelli del suo telegiornale. Gli altri indici sono mortaccini. Fermo Mentana, è fermo Rossella che voleva andare al Tg5 lasciando Panorama a Pietro Calabrese, pure lui bloccato. “È tutta colpa di Bonolis”, dicono gli addetti ai lavori, “che ha scardazzato ‘Striscia la notizia’. Nella nuova edizione ‘Striscia’ ha soltanto una novità : il pubblico, convocato per sentire e guardare ridere la Hunziker. Che non è poi molto”. Ma gli osservatori sono stupiti per la calma – d’accordo, relativa – che regna a Canale 5 e a Mediaset in generale. Il sospetto grosso nasce per la calma di Giuliano Adreani, il capo di Publitalia, che controlla mille volte al giorno gli andamenti dell’audience di Mediaset e Rai, ma non sembra così scosso come dovrebbe. “Ah, non me la contano giusta, quelli di Mediaset. C’è qualche strategia che noi non sappiamo. Ma sono troppo tranquilli. Sì, noi non sappiamo cosa hanno nel cassetto per novembre e dicembre, mentre loro sanno anche cos’ha nel cassetto la Rai. Ma sono troppo tranquilli lo stesso. È come se avessero un asso nella manica che non vogliono che la gente nemmeno sospetti che ci sia. Conoscendo Mediaset, deve essere qualcosa che consente a Publitalia di rinunciare ai miliardi che perde ‘Striscia’”. Comunque Enrico Mentana l’ha scampata. Sì, Canale 5 si riprenderà  a fine anno, ma a quel punto le elezioni cominciano a essere troppo vicine. Forse Mentana l’ha scampata davvero.

__________________
Nella foto,
Teo Teocoli: vano tentativo di imitare Fiorello. Alba Parietti si è rivelata per Teocoli una spalla artritica (foto La Presse).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale