Personaggi – Margot Wallstrà¶m. Così comunicherò con i cittadini europei

Margot Wallstrà¶m, svedese, nuovo commissario europeo alla Comunicazione e relazioni istituzionali, spiega come intende comunicare con i 490 milioni di cittadini della Ue. “Il progetto è che Bruxelles arrivi a parlare con una voce unitaria, positiva e continua, che venga poi tradotta e ritrasmessa nelle varie nazioni dalle nostre rappresentanze locali”, dice Margot Wallstrà¶m. “Dovremo sicuramente essere più presenti sui media nazionali, fornendo più immagini, più voci, mostrando che l’Europa non significa sempre e soltanto ‘men in black’ che si ritrovano nei summit a Bruxelles. Dobbiamo anche evitare accuratamente il gergo eurocratico, combattendo allo stesso tempo la cattiva informazione sull’Europa e su ciò che fa o non fa per il cittadino. È necessario riuscire a parlare con la gente prendendo come punto di partenza il cittadino e la sua realtà  quotidiana. Vogliamo inoltre che la società  civile venga informata e coinvolta fin dall’inizio del processo decisionale comunitario, che entri a farne parte e non che venga messa di fronte all’atto compiuto”.La prima sfida impegnativa sarà  quella della ratifica della Costituzione europea, che in alcuni Stati membri verrà  sottoposta a referendum popolare. Come pensa di affrontarla Margot Wallstrà¶m? “La promozione del Trattato costituzionale deve essere competenza degli Stati membri”, risponde il commissario europeo. “La commissione deve comunque informare approfonditamente il cittadino sull’avvenire dell’Europa e sull’importanza della scelta che è chiamato a fare, ma non ho nessuna intenzione di fare alcun tipo di propaganda: la democrazia non è qualcosa che si possa inoculare nelle persone o comprare con degli spazi pubblicitari”.

________________________
Nella foto, Margot Wallstrà¶m

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale