Sindacato ““ Fnsi. Più soldi, meno tessere

Bilancio risanato, ma iscritti in forte calo soprattutto in Lombardia e Lazio. Così si presenta la Federazione nazionale della stampa italiana, il sindacato dei giornalisti (segretario Paolo Serventi Longhi, presidente Franco Siddi), all’appuntamento con il 24° congresso che si terrà  a Saint Vincent (Aosta) nella settimana dal 23 al 27 novembre. Le date sono state deliberate dal consiglio nazionale della Fnsi (così come prevede l’articolo 8, al comma 4 dello statuto federale) riunitosi a Genova lo scorso 17 e 18 giugno. La maggioranza (la sinistra sotto la bandiera di ‘Autonomia e solidarietà ‘ e i cattolici di ‘Giornalisti uniti’) che regge da due legislature il sindacato nazionale non nasconde la possibilità  di puntare ancora sul duetto formato da Paolo Serventi Longhi alla segreteria e da Franco Siddi alla presidenza. Le loro ricandidature sono già  sostenute dalle associazioni territoriali minori. Le opposizioni, da parte loro, dopo la battaglia ingaggiata lo scorso anno sull’Inpgi (l’istituto di previdenza dei giornalisti), puntano al ribaltone sotto l’insegna ‘Uniti per cambiare il sindacato’ contando su una rosa di nomi da contrapporre alla segreteria uscente, composta da Silvana Mazzocchi, Pierluigi Franz, Maria Grazia Molinari. Proprio per stabilire le strategie per il prossimo congresso il gruppo romano ‘Punto e a capo’ (Mazzocchi-Franz) s’è fatto promotore di un’assemblea generale, a Roma, del cartello delle opposizioni al quale hanno aderito ‘Quarto potere’, ‘Stampa democratica’, gruppi territoriali di Napoli e Firenze e un gruppo di dissidenti Usigrai (‘Giornalisti Rai per il rinnovamento sindacale’) che fa riferimento a Rossella Santilli, Fabio Sanfilippo, Americo Mancini e Maria De Santis.In ogni caso, a Saint Vincent lo scontro sarà  innanzitutto sulle strategie per il rinnovo del contratto nazionale dei giornalisti che scadrà  il 28 febbraio 2005. Il segretario uscente, Paolo Serventi Longhi, si presenta al prossimo congresso con un obiettivo centrato, quello del risanamento del bilancio 2003 (approvato dalla giunta il 1° giugno 2004) con un avanzo di esercizio di 4.266,31 euro su un totale ricavi di 2 milioni e 354.384,15 euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale