Comunicazione e pubblicità  ““Bmw. Nuovi nomi alla comunicazione

Novità , dal 1° settembre, nella struttura di comunicazione di Bmw Group Italia. Alla direzione comunicazione e pubbliche relazioni, guidata da Gianni Oliosi, affiancato dall’assistente Patrizia Venturini, è arrivato Mathias Falco, con il compito di occuparsi delle relazioni pubbliche. Falco fa parte di Bmw Group Italia dal giugno 2003, dopo un’esperienza di sei mesi presso la casa madre di Monaco di Baviera. Roberto Olivi, invece, ha assunto il ruolo di corporate communication manager e la responsabilità  del coordinamento della comunicazione di prodotto. In precedenza Olivi è stato responsabile comunicazione e pr per il marchio Mini e poi marketing manager, sempre di Mini. Dal 12 luglio la ‘piccola’ di casa Bmw ha anche un nuovo brand manager, Nicola Giorgi, proveniente da Saab Automobili Italia dove, dal ’99, è stato direttore marketing relazionale e relazione clienti, dopo aver ricoperto lo stesso incarico alla Volvo Automobili Italia. La comunicazione del brand Mini continuerà , invece, a essere curata da Paride Vitale, entrato in Bmw Group Italia nel 2002 in seguito alla partecipazione al progetto Mini@campus. Bmw Group Italia si è anche dotata di una nuova divisione per la definizione e la realizzazione degli eventi. A capo del team, con la funzione di events manager, c’è Gianmaria Radice; Danilo Coglianese e Giovanna Laterza hanno invece il ruolo di events specialists. Comunicazione e pr di Bmw Motorrad Italia faranno sempre capo a Giovanna Jelmoni. Roberto Olivi, nuovo corporate communication manager di Bmw Group Italia e responsabile del coordinamento della comunicazione di prodotto.

___________________
Nella foto, Roberto Olivi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale