Comunicazione e pubblicità  – Juventus. Nuovo logo più internazionale

La cornice scelta dalla Juventus per la presentazione del suo nuovo logo è perfettamente in linea con la filosofia internazionale che anima le scelte di marketing del club bianconero. La società , infatti, ha dato appuntamento alla stampa a Lisbona, in Portogallo, durante lo svolgimento dei campionati europei di calcio, approfittando della presenza di giornalisti provenienti da tutte le parti del mondo. “Nei prossimi anni le strategie di marketing della società  saranno indirizzate verso l’estero con maggior convinzione e determinazione rispetto a quello che è stato fatto finora”, afferma Romy Gai, chief sales & marketing officer del club bianconero. “Questa esigenza ha imposto alla società  di intervenire sul marchio cercando un’immagine che fosse più corrispondente e congeniale alle nuove strategie. Le principali novità  sono due: da un lato è stato recuperato il toro, simbolo della città  (e anche del Torino, infatti la cosa non è stata presa molto bene dai tifosi dell’altra squadra: ndr); dall’altro sono state eliminate le due stelle, ognuna delle quali rappresenta dieci campionati vinti, un merito sportivo riconoscibile solo in Italia, ma soprattutto perché è un simbolo che nel tempo cambierà “. Il nuovo logo è stato ideato dalla società  internazionale di consulenza Interbrand che in ambito sportivo aveva già  curato l’immagine dei recenti Mondiali di calcio in Corea e Giappone.

________________
Nella foto, Romy Gai

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale