Televisione – Bbc. Il rapporto Hutton e le dimissioni del vertice

Questa è l’e-mail più difficile che abbia mai scritto. Tra pochi minuti annuncerò all’esterno che me ne vado dopo quattro anni trascorsi come direttore generale. Io non vorrei andarmene. E mi mancherete tutti immensamente. In tutti i casi il management della Bbc è stato pesantemente criticato nel rapporto di Hutton e, poiché come direttore generale sono responsabile del management, è giusto che mi assuma la responsabilità  di quanto è accaduto. Riconosco che la Bbc ha commesso degli errori di valutazione e sono, con tristezza, giunto alla conclusione che sarebbe difficile scrivere la parola fine di questa vicenda finchè resterò qui. Abbiamo bisogno di voltare pagina. Voltare pagina per garantire un futuro della Bbc, non per me o per voi ma per il bene di tutti. Potrebbe suonare retorico, ma credo che la Bbc sia una cosa seria.  In tutta questa vicenda il mio unico obiettivo come direttore generale della Bbc è stato difendere la nostra indipendenza editoriale e agire nel pubblico interesse. In quattro anni abbiamo raggiunto molti risultati. Credo che insieme abbiamo cambiato i connotati di questa azienda e spero che questi cambiamenti dureranno anche dopo la mia uscita. La Bbc è sempre stata una grande organizzazione ma spero, in questi quattro anni, di aver contribuito a renderla un posto più umano dove ciascun lavoratore si sente apprezzato. Se questo fosse almeno un po’ vero me ne andrò via soddisfatto, seppur triste. Grazie a voi tutti per l’aiuto e il supporto che mi avete dato. Potrebbe suonare un po’ sdolcinato ma veramente mi mancherete tutti. Questi ultimi quattro anni sono stati i migliori della mia vita lavorativa. Greg Dyke

__________________________________________
Nella foto, Il direttore generale della Bbc, Greg Dyke
, parla ai media mercoledì 28 gennaio 2004, giorno in cui Lord Hutton ha reso pubblica la sentenza sulla morte dell’esperto di armi David Kelly. Greg Dyke mercoledì ha ammesso che “certe accuse chiave” riportate da Andrew Gilligan al programma radiofonico della Bbc ‘Today’ il 29 maggio 2003 erano sbagliate e ha riferito che la Bbc chiede scusa per questo (foto Ap).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale