Case editrici – Finivest. Bilancio in nero per Pagine utili

Pagine Utili ricomincia da Fininvest, ma questa volta ‘in nero’. Per il secondo anno consecutivo la società  di annuaristica ha chiuso il bilancio in utile gestionale per 1,5 milioni di euro. Non molto, ma un segnale chiaro che i tempi bui, quelli in cui la creatura di Marcello Dell’Utri accumulava decine di vecchi miliardi di perdite ogni anno (94 di perdita gestionale nel 1998), sono andati per sempre. C’è ora la consapevolezza che le Pagine Utili siano più sostenibili e, in attesa di sviluppi, non c’è più l’urgenza di disfarsene. Autore del risanamento è l’attuale amministratore delegato Giuseppe Corrado, che ha riportato in pista la società  in questi ultimi 4 anni. Agendo sul controllo dei costi e sul riposizionamento del prodotto e rivedendo la strategia iniziale, perdente, della sfida al colosso Seat Pagine Gialle. Il fatturato è rimasto invece pressoché costante negli anni, almeno a partire dal 2000. Nel 2003 la raccolta pubblicitaria si attesterà  intorno ai 53 milioni di euro. Ma quello che è diminuito è l’impatto dei costi di produzione e distribuzione, passati dai 60 milioni di euro del 1999 ai 25 milioni del 2002. E nel 2003 sarà  sotto i 20 milioni, secondo previsioni.

_______________________
Nella foto, Giuseppe Corrado

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale