Televisione – Publiespaà±a. Cresce del 10%

In Spagna il mercato pubblicitario comincia lentamente a recuperare terreno e il 2003 dovrebbe chiudersi con una crescita media tra l’1 e il 2% che per il settore televisivo salirà  al 3,5-4,5%. Ma per Publiespaà±a, la concessionaria di Telecinco, la previsione è ben più rosea e arriva addirittura a un incremento di fatturato del 10,5%. Questo risultato – ha spiegato il consigliere delegato di Publiespaà±a, Giuseppe Tringali, alla convention annuale che si è tenuta a fine novembre a Salamanca – è dovuto innanzitutto al buon andamento dell’emittente controllata da Mediaset che, con 627 milioni di euro di fatturato, si conferma leader nella raccolta pubblicitaria televisiva, ma anche a un aumento del 40% delle entrate dell’area delle Iniziative speciali, le quali ormai rappresentano l’11,2% delle entrate totali di Publiespaà±a. Per il 2004 Giuseppe Tringali è ottimista: “Per tutti i media sarà  senz’altro un anno migliore di quello attuale”, ha detto. “Il mercato crescerà  soprattutto grazie all’aumento degli investimenti di settori come l’auto e le telecomunicazioni, ma saranno fondamentali anche gli eventi sportivi di grande risonanza che si svolgeranno l’anno prossimo come gli Europei di calcio in Portogallo e le Olimpiadi di Atene”.

______________________
Nella foto, G
iuseppe Tringali

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale