Internet – Mediaset. Pubblicità  interattiva sul digitale

Anche la pubblicità  interattiva farà  parte del test Mediaset sulla tivù digitale terrestre. “A Varese sperimenteremo le prime applicazioni di pubblicità  interattiva in collaborazione con una quindicina di grandi aziende”, spiega Paolo Pisano, coordinatore dei progetti di tivù digitale terrestre per Publitalia, la concessionaria di pubblicità  di Mediaset. “Il mercato dell’interactive advertising è nuovo e da verificare. Per le aziende i vantaggi della nuova pubblicità  consistono soprattutto nell’opportunità  di approfondire la relazione con il pubblico e, in prospettiva, di fare del direct marketing elettronico. Grazie al test, cercheremo di capire quali sono i formati più efficaci, quelli in grado di divertire e di coinvolgere maggiormente gli utenti”. Tra le aziende pioniere che hanno aderito alla proposta di Publitalia figurano Fiat, Lavazza, Samsung, Procter&Gamble, Unilever. Si tratta di società  multinazionali e nazionali che hanno già  utilizzato le nuove forme pubblicitarie all’estero, soprattutto con l’inglese BSkyB, ma anche con il canale francese Tps e con lo spagnolo Canal Satellite. In Italia sono ancora poche infatti le agenzie pubblicitarie già  attrezzate per proporre spot interattivi ai loro clienti. In questa fase Mediaset vuole quindi trainare e aprire il nuovo mercato.

___________________
Nella foto,
Paolo Pisano

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale