Televisione – Rai. Marano guida la riscossa di Raidue

Ci dobbiamo ricredere? Per un anno e mezzo non ne ha azzeccata una. Ma a settembre, di colpo, Antonio Marano, direttore di Raidue, ha innescato la riscossa. Non si sta assistendo a una rivoluzione editoriale, infatti Raidue autunno 2003 è il solito patchwork un po’ strampalato, ma guadagna ascolti e visibilità . Due sono i programmi di punta. ‘Incantesimo’, il serialone d’amore nato per Raidue e trasferito successivamente a Raiuno, tornato a casa sembra toccato dalla grazia e viaggia alla media del 19% di share. Ma il vero colpo di scena è ‘L’isola dei famosi’, il nuovo reality targato Magnolia di Giorgio Gori e condotto da Simona Ventura, che si conferma star assoluta della rete. Sulla carta molti presagivano un flop, invece Marano ci ha creduto e ha vinto. A Marano è andato bene anche il cambio della guardia tra Alda D’Eusanio, passata a Raiuno, e Paola Perego alla conduzione della ‘Posta del cuore’. Dietro la ripresa di Raidue c’è l’ordine di scuderia del direttore generale Flavio Cattaneo: “Bisogna rafforzare la rete a qualsiasi costo”, che ha significato un benefico sostegno aziendale con paccate di film, fiction d’acquisto e partite, durante l’estate, e adesso l’arrivo di fiction più costose e ricche dello standard di rete. Tutto a scapito di Raitre, la rete di riferimento del centrosinistra, che circondata dal gelo della direzione generale viene tenuta a stecchetto e patisce una difficile ripresa autunnale.  “A fare la vera differenza”, commentano a Raidue, “è il nuovo stile di direzione di Marano, molto più decisionista e aggressivo”. A chiunque si faccia sotto con un programma o un progetto risponde: “Mi garantite il 18%? Voglio vincere”. “È un po’ rozzo, ma non è scemo”, dicono di lui i dirigenti Rai che sembrano aver digerito lo stile sanguigno del leghista senza peli sulla lingua, l’unico tra i direttori che non si fa mettere i piedi in testa e ingaggia guerre persino col direttore generale.


______________________
Nella foto, Antonio Marano

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale