Televisione – Eurosport. Codignoni pensa all’Italia e si riorganizza

È al vaglio dell’antitrust della Ue il passaggio a Eurosport di una delle due frequenze televisive analogiche ex Tele+, e passate a Sky Italia, che la piattaforma controllata da News Corporation deve dismettere. Come dichiarato dal chairman del canale sportivo paneuropeo Angelo Codignoni su Prima n. 331, Eurosport ha in progetto di lanciare in Italia una rete televisiva in chiaro tutta dedicata allo sport. In attesa degli sviluppi del business italiano, Codignoni ha messo mano all’organizzazione della società , appartenente al 100% alla francese Tf1(controllata dal gruppo Bouiygues), raggruppando le divisioni operative in due entità . La divisione Broadcasting è stata affidata a Laurent-Eric Le Lay, nominato managing director of broadcast, che, con la responsabilità  dell’acquisizione dei diritti del gruppo Tf1, collaborerà  con Franà§ois Schmitt, deputy managing director for broadcasting, occupandosi anche della copertura degli eventi sportivi e del coordinamento della piattaforma. Invece, tutte le attività  della divisione commerciale sono diventate responsabilità  di Jacques Raynaud, promosso managing director con competenze sulla distribuzione e la pubblicità .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale