Comunicazione e pubblicità  – Rcs Sport Events. Fa affari con il beach volley

Si è chiusa in questi giorni la decima edizione del campionato italiano di beach volley, da cinque anni organizzato da Rcs Sport Events, la società  del gruppo Rcs MediaGroup che organizza anche la maratona di Milano e le competizioni dello snowboard. Per il terzo anno consecutivo ‘title sponsor’ è stato la società  di lavoro interinale Adecco, ma il campionato ha attratto anche altre aziende di primo piano, come Nokia (main sponsor), Visa (sponsor ufficiale), Arena (abbigliamento ufficiale) e Ferrero (partner con il marchio Estathè). “Nonostante le difficoltà  del mercato pubblicitario è stata un’edizione assolutamente soddisfacente”, spiega Roberto Salvador, responsabile Rcs Sport Events. “Il giro d’affari complessivo è stato di circa 2,5 milioni di euro, con un incremento del 20% rispetto alla scorsa edizione e con presenze a bordo campo che hanno sfiorato le 300mila persone. Le aziende hanno compreso che il torneo è un efficace mezzo di comunicazione multimediale che fornisce opportunità  di contatto diretto con un pubblico in condizioni ideali. Non dimentichiamo, poi, che la forza del beach volley è la capacità  di creare un’atmosfera coinvolgente veicolando i valori del fair play e della non violenza”.

_______________________
Nella foto,
Roberto Salvador con Maurizia Cacciatori, campionessa di pallavolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale