Internet – Engitel. L’ufficio stampa è a portata di mouse

Non è un caso se un colosso come Banca Intesa l’ha scelto come servizio per gestire il suo ufficio stampa. Quello sviluppato da Engitel, la società  milanese di servizi per Internet e telecomunicazioni fondata nel 1995 da Alberto ed Elena Schiaffino, è uno strumento semplice e innovativo che consente in ogni momento e da qualsiasi computer collegato a Internet di scrivere un comunicato (o qualsiasi altro testo), di inviarlo via fax, via e-mail e via sms a tutti gli indirizzi presenti nell’archivio centrale e di ricevere in tempo reale un report delle operazioni eseguite. L’ufficio stampa via web di Engitel è in grado di effettuare tutte le operazioni tipiche del lavoro dei comunicatori, dalla consultazione dell’archivio dei nomi e degli indirizzi di giornali e giornalisti alla creazione di liste personalizzate, dalla realizzazione di documenti al loro invio via fax, e-mail e sms (fino a 1.200 al minuto). Il sistema messo a punto da Engitel è adatto anche per chi si occupa di investor relation e di gestione eventi e, in genere, per chi ha necessità  di comunicare in ogni momento e da ogni parte del globo semplicemente accedendo a un computer e collegandosi via Internet al sito messo a disposizione dalla web agency milanese. L’ufficio stampa via web di Engitel non viene commercializzato come un programma informatico da installare sul computer, ma viene offerto come servizio. Il software vero e proprio risiede, infatti, nella web farm milanese di corso Buenos Aires, liberando i clienti da ogni incombenza tecnologica, di accesso e di manutenzione.

_____________________
Nella foto,
Elena Schiaffino

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale