Agenzie di stampa – Ansaweb. Porta le notizie dell”Ansa’ sul telefonino

Tra le partite che il nuovo amministratore delegato dell’Ansa, Mario Rosso, dovrà  affrontare c’è quella di Ansaweb, la ‘multimedia company’ dell’agenzia di informazione nazionale. Voluta dal precedente amministratore delegato, Giuseppe Cerbone, Ansaweb  è nata ufficialmente il 1° gennaio 2002, con la missione di diventare un aggregatore di contenuti informativi multimediali, da distribuire su vari mezzi. A quell’epoca la febbre per Internet e la new economy era ormai sbollita, ma si profilavano comunque aree di sviluppo interessanti per i contenuti dell’agenzia.  Nelle intenzioni di Cerbone – che per varare la nuova società  dovette vincere non poche resistenze da parte del comitato di redazione e anche dei soci-editori – Ansaweb doveva coprire la domanda di contenuti sia di ‘vecchi’ media come le radio e le tivù, sia soprattutto di nuovi media come i telefoni cellulari, in particolare quelli multimediali di terza generazione (Umts). E in effetti, come ha spiegato l’amministratore delegato di Ericsson Italia, Cesare Avenia (vedi l’intervista sullo scorso numero, a pag. 118), la disponibilità  di contenuti è una condizione indispensabile per il decollo dei nuovi telefonini multimediali. “Vogliamo portare il giornalismo di agenzia, affidabile, veloce e aggiornato in tempo reale, direttamente agli utenti finali”, conferma Angela Coarelli, chief editor di Ansaweb. “La nostra sfida è proprio questa: portare la notizia nelle tasche degli utenti, sui loro telefonini”. L’attività  della società  inizia nel giugno del 2002, quando viene costituita la redazione che deve occuparsi non solo di gestire i prodotti esistenti – come i notiziari regionali sul sito Ansa.it e le video e radio news – ma anche di sviluppare i format per i nuovi mezzi. Nella sede romana di via Goito ci sono quindici redattori, guidati dal caporedattore Cristiano Pandolfo. A Milano opera invece un service esterno, la Real Life Tv di Maurizio Raso, che si occupa del packaging, cioè del confezionamento dei notiziari. Direttore editoriale è, come abbiamo detto, Angela Coarelli, 39 anni, giornalista professionista dal 1987, all’Ansa da 15 anni: undici all’economia e altri tre alla redazione televisiva costituita nel 1999 all’epoca dell’accordo con Bloomberg.

_____________________
Nella foto,
Angela Coarelli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale