Enzo Caniatti – Direttore di ‘Tuttomoto’ e direttore di ‘Gente Motori’

Un compito che ha già  bruciato tre o quattro direttori, penalizzati dalla corsa ad handicap con partenza in quarta corsia. Poche indicazioni sul mensile che sarà  pronto a giugno con qualche saggio nei numeri di qui ad allora: giornale per l’automobilista del 2003 a 360°, nuovi criteri di prova, inchieste, coinvolgimento del lettore con concorsi, promozioni, eccetera. Caniatti è un milanese di 53 anni che da trent’anni registra motori, dal ’72 per Tuttosport, poi al Pilota, a Autorama e finalmente nel ’78 a Gente Motori dove lavora al progetto di Tuttomoto, di cui in dieci anni sale i gradini fino alla direzione nell’88. Nel ’93 passa al gruppo B dove dirige due testate di moto, poi si mette in proprio con un service. Ed è qui che reincontra Rusconi, ora Hachette, che a fine 2000 se lo riporta a casa per Tuttomoto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Conflitto di interessi, la proposta di legge: “Stop ai direttori dei giornali in Parlamento”

Conflitto di interessi, la proposta di legge: “Stop ai direttori dei giornali in Parlamento”

Turismo, Franceschini su Enit: nominerò un amministratore delegato coinvolgendo diverse categorie economiche

Turismo, Franceschini su Enit: nominerò un amministratore delegato coinvolgendo diverse categorie economiche

Domani riparte la serie A, 124 partite in un mese e mezzo

Domani riparte la serie A, 124 partite in un mese e mezzo