Differimenti relativi all’Agcom e norme di programmazione pubblicità  televisiva

Leggi – 30 aprile 1998, n. 122 – Differimento di termini previsti dalla legge 31 luglio 1997, n. 249, relativi all’Autorità  per le Garanzie nelle Comunicazioni, nonché norme in materia di programmazione e di interruzioni pubblicitarie televisive. Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 30 aprile 1998

Gazzetta Ufficiale – differimenti relativi all’Agcom e norme di programmazione pubblicità  televisiva (.doc 36 kb)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cresce del 20% la spesa per contenuti digitali in Italia: traina il gaming, poi video, editoria e musica

Cresce del 20% la spesa per contenuti digitali in Italia: traina il gaming, poi video, editoria e musica

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery