GIORNALISTI: INCONTRO FNSI-CDR SKY, GARANTIRE DIRITTI

POL:GIORNALISTI
2009-02-13 17:05
GIORNALISTI: INCONTRO FNSI-CDR SKY, GARANTIRE DIRITTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 13 FEB – “L’obiettivo è la garanzia dei diritti dei lavoratori giornalisti in un quadro di sviluppo editoriale che si basi su corrette relazioni sindacali, sul pieno rispetto degli accordi sindacali finora firmati, del contratto di lavoro giornalistico e delle professionalità  maturate in questi anni all’interno di Sky”: in queste parole é contenuto il senso dell’incontro che La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l’Associazione Lombarda dei giornalisti e l’Associazione stampa romana hanno avuto con il coordinamento dei Cdr delle quattro testate giornalistiche di Sky (Sky tg 24, Sky sport, Sky sport 24 e Sky.it). Il sindacato – che già  dalla prossima settimana avvierà  un confronto con l’azienda – “non può accettare la cancellazione unilaterale delle intese, come quella che dal 2003 garantiva la presenza di una redazione sportiva a Roma, o il ricorso indiscriminato ai contratti a tempo determinato che sta creando all’interno del sistema Sky un intollerabile e ingestibile area di precariato giornalistico”. L’annunciata riorganizzazione aziendale e le questioni legate all’applicazione del contratto di lavoro giornalistico hanno indotto i Comitati di Redazione a proclamare lo stato di agitazione in corso. (ANSA).
SN/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo