Yahoo: eventuali trattative con Microsoft saranno private

Yahoo: eventuali trattative con Microsoft saranno private

SAN FRANCISCO (MF-DJ)–Il Ceo di Yahoo, Carol Bartz, ha comunicato a Microsoft che eventuali trattative tra le due societa’ verranno portate avanti privatamente.

Bartz, che ha assunto la guida del colosso del Web lo scorso gennaio, vuole infatti evitare la battaglia mediatica che si era scatenata l’anno scorso quando il colosso di Redmond ha avanzato un’offerta di takeover ostile su Yahoo. La top manager non ha tuttavia dato indicazione a proposito della sua posizione nei confronti di un accordo con Microsoft nel settore della ricerca.

Durante il discorso tenuto alla Morgan Stanley Tech Conference a San Francisco, la sua prima apparizione pubblica dalla nomina, Bartz ha sottolineato l’importanza dei dati provenienti dalle ricerche, obiettivo principale dell’accordo con il gruppo di Bill Gates, ritenuti essenziali per adattare la strategia pubblicitaria agli utenti.

Il Ceo ha poi esortato il gruppo all’innovazione e alla creativita’, sostenendo che e’ questo che gli inserzionisti si aspettano da loro, ovvero nuovi prodotti pubblicitari online piu’ creativi, nuovi format e tecnologie, nella speranza di conquistare sempre piu’ terreno e contrastare la crisi. Bartz ha poi concluso assicurando che fara’ crescere il valore di Yahoo per i soci.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)