Editoria/ Convegno su “Indipendenza dei media”, 16 e 17 a Urbino

Editoria/ Convegno su “Indipendenza dei media”, 16 e 17 a Urbino

Tra gli ospiti Diamanti, Mucchetti, Onida, Sartori

Roma, 13 mar. (Apcom) – L’indipendenza dei mezzi di comunicazione in Italia: questo il tema del convegno organizzato dall’Istituto per la formazione al Giornalismo e dall’Università  di Urbino il 16 e 17 marzo nella Città  ducale.

Tra i nomi importanti ad intervenire lunedì, al tavolo di discussione su: “Come salvare il giornalismo? L`indipendenza di giornali e tv e il funzionamento della democrazia”, ci sono lo storico Franco Cardini, il politologo Ilvo Diamanti, il vice-direttore ad personam del Corriere della Sera Massimo Mucchetti, l`ex presidente della Corte costituzionale Valerio Onida e il professor Giovanni Sartori l`esperto in politica comparata. Modererà  l’incontro Bianca Berlinguer. Si prosegue analizzando alcune soluzioni adottate all`estero (“Le soluzioni inglesi, francesi e americane: alla ricerca di una via italiana”), “La classe dirigente, l`informazione e i cambiamenti dei media” e si chiuderà  con “Giovani giornalisti per un giornalismo che non c`è”, dedicato alla scuole di formazione al giornalismo.

Il convegno si terrà  nell’aula D1 della facoltà  di Sociologia in via Saffi 15, a partire dalle 9.30. E` già  in programma una seconda iniziativa, prevista per il 23 marzo, in cui si parlerà  di “trasformazioni nei media e l`impresa giornalistica”, sulla base di quanto sta emergendo dalle ultime ricerche della Columbia University.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari