TLC: BRASILE, TIM COMPRA INTELIG

TLC: BRASILE, TIM COMPRA INTELIG
RIO DE JANEIRO
(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 17 APR – La Tim Participacoes, la holding della Tim in Brasile, ha annunciato oggi l’acquisto del controllo indiretto dell’Intelig, operatore di telefonia fissa e dati brasiliana. In un comunicato, l’azienda afferma che “alla conclusione dell’operazione, la Tim Participacoes controllerà  il 100% del capitale sociale dell’Intelig”. “L’operazione permetterà  alla Tim di accelerare la strategia di affermarsi come forte ‘player’ in servizi convergenti grazie all’offerta di servizi ‘multiple play’ – telefonia mobile, fissa, banda larga e tv – sulla base della robusta rete dell’Intelig, oltre ad incorporare la sua base di clienti”, si legge ancora nel comunicato. La Jvco Participacoes, che controllava l’Intelig, riceverà  fino a 6,15% del totale delle azioni ordinarie e fino a 6,15% delle azioni preferenziali emesse dalla Tim Participacoes al momento dell’operazione. L’operazione, secondo la Tim, dovrà  risultare in diminuzione dei costi, aumento di produttività  e ottimizzazione delle risorse tra le due imprese. “Sono sicuro che questa operazione si dimostrerà  benefica per tutto il settore delle telecomunicazioni in Brasile, che diventerà  ancora più competitivo – ha dichiarato il presidente della Tim Brasil, Luca Luciani – Si tratta inoltre di una nuova dimostrazione di quanto la Tim considera strategico il mercato brasiliano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci