GIORNALISTI: SIDDI, NUOVO CONTRATTO E’ PIENAMENTE IN VIGORE

GIORNALISTI: SIDDI, NUOVO CONTRATTO E’ PIENAMENTE IN VIGORE
TORINO
(ANSA) – TORINO, 29 APR – “Il nuovo contratto è pienamente in vigore”. Lo ha detto oggi a Torino il segretario della Fnsi Franco Siddi partecipando ad una assemblea nella sede Rai. “Il fatto che molte imprese Fieg non abbiano corrisposto gli aumenti nelle buste paga di aprile – ha spiegato – è dovuto a ragioni tecnico organizzative e al necessario rispetto istituzionale in considerazione del fatto che si è in attesa di perfezionare, in sede di Governo, il protocollo allegato relativo agli interventi di protezione sociale per il settore. Peraltro – ha aggiunto – l’incontro del Governo con Fnsi e Fieg, già  in agenda per domani, e rinviato a causa della riunione del consiglio dei ministri, si terrà  martedì 5 maggio alle 11 a Palazzo Chigi. Ma in discussione non c’é il contratto nelle sue parti normative e retributive”. Franco Siddi ha poi sottolineato che il referendum sarà  un’occasione affinché tutti i colleghi si “avvicino” al contratto, ne acquisiscano piena consapevolezza e se ne assumano le relative responsabilità . Infine sulla Rai, il segretario ha annunciato che il sindacato è pronto, con l’Usigrai, ad aprire il confronto con l’azienda del servizio pubblico per le specifiche di recepimento del nuovo contratto e la definizione del nuovo integrativo aziendale: “sarà  l’occasione per cominciare a realizzare il primo impianto del contratto della radiotelevisione” ha detto Siddi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo