Siemens: patteggia causa con Banca Mondiale

Siemens: patteggia causa con Banca Mondiale

DUESSELDORF (MF-DJ)–Siemens ha patteggiato una causa con la Banca Mondiale in merito agli episodi di corruzione che la vedono coinvolta.
La compagnia tedesca ha reso noto che finanziera’ con 5 milioni di euro un programma anti-corruzione promosso dalla Banca Mondiale e che si asterra’ dal partecipare alle aste per gli appalti indette dalla Banca Mondiale con effetto retroattivo dal primo gennaio 2009 al 31 dicembre 2010.
Secondo alcune fonti, in scia a questo accordo Siemens dovrebbe registrare una flessione del fatturato inferiore a 100 milioni di euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi