Tv satellitare – Giugno 2009

Condividi

Come accade ogni anno nel periodo estivo la programmazione delle sette generaliste si indebolisce, con effetti positivi sugli ascolti della tv satellitare. Questa ottiene, nel totale giorno, l’11.2% di share medio sul target Individui, quasi due punti percentuali in più rispetto al mese precedente con una crescita del +17% rispetto all’omologo 2008. Inoltre raggiunge, sul target Adulti 15-34, il più alto share nella sua storia: 17.8%, 3 punti percentuali in più rispetto a maggio 2009 con un incremento del +21% rispetto all’anno precedente.
E’ soprattutto la prima serata, con la forza di attrazione esercitata dal calcio di Confederations Cup, a registrare le crescite più significative da un anno con l’altro (+42% sul target Individui, +47% sugli Adulti 15-34). In ascesa anche tutte le altre fasce orarie, ad eccezione del pomeriggio, più o meno stabile su entrambi i target.
Sky (3.1% di share medio) si conferma gruppo editoriale trainante, lasciando indietro Fox (2.1%), Disney (1%), Rai Sat e Rai Digit (0.6% ciascuna), Turner (0.5%), Discovery Channel (0.4%), Viacom (0.4%). Tuttavia, Disney e Rai Digit vedono, più di tutti, aumentare il proprio peso nel totale tv sat: rispettivamente del +54 e +47%.
Con la fine dei Campionati di calcio italiano ed europeo, si ridimensionano gli ascolti di Sky Sport 1 e i canali Fox conquistano le posizioni emergenti nella classifica dei canali più visti.
Crime, con i telefilm polizieschi di successo Criminal Minds, Spiral, Csi. Scena del Crimine, Csi Miami, risulta essere il più visto dagli Individui, sebbene in calo del -11% rispetto a giugno 2008. +11%, invece, per Fox, al primo posto nella top ten dei giovani che continuano a seguire con passione avventure e misteri del serial americano Lost, giunto alla quinta stagione inedita. Quest’ultimo è infatti, insieme al medical drama di Fox Life Grey’s Anatomy, uno dei programmi più apprezzati dai 15-34enni. Sempre su questo target, crescono a doppia cifra gli ascolti di Fox Crime +1 (+87%), che propone la stessa programmazione del canale madre in differita di un’ora.
Tornando agli Individui, Disney Channel (+25% v/s 2008) si piazza al secondo posto nella top ten dei canali più visti e riesce a ritagliarsi uno spazio nella classifica dei programmi per fascia (no sport) grazie alla prima tv del Disney Channel Original Movie per tutta la famiglia Programma Protezione Principesse, in onda lunedì 8 giugno e visto da 280 mila spettatori in fascia 15-16. Bene anche l’altro canale del gruppo Play House Disney, la cui programmazione dedicata ai bambini al di sotto dei sei anni ha guadagnato il +29% di ascolti rispetto a un anno fa.
Il calcio si conferma comunque in cima alle preferenze del pubblico satellitare grazie al torneo di Conferations Cup 2009, trasmesso su Sky Sport 1 (oltre che sulla tv generalista) a partire dal 14 giugno.   Ovviamente, sono le partite con protagonisti gli Azzurri a riscuotere il maggiore successo: Italia-Brasile di domenica 21 giugno (712 mila spettatori in fascia 21-22), e Stati Uniti-Italia di lunedì 15 giugno (577 mila spettatori in fascia 21-22). Premiato anche il canale all news sportivo Sky Sport 24 che, grazie alle informazioni e agli aggiornamenti in tempo reale, si posiziona nella parte più alta della classifica dei canali più visti su entrambi i target.
Infine, segnaliamo gli ottimi risultati ottenuti dal cinema di Cinema 1 con le prime tv delle commedie divertenti Grande Grosso e Verdone (432 mila spettatori in fascia 22-23) e 27 volte in bianco (299 mila spettatori in fascia 21-22), e del film drammatico Il cacciatore di aquiloni (313 mila spettatori in fascia 22-23).

Starcom-tv satellitare Giugno 2009 (pdf)