CONFINDUSTRIA: STEFANO PILERI NUOVO PRESIDENTE CSIT

CONFINDUSTRIA: STEFANO PILERI NUOVO PRESIDENTE CSIT

ROMA (ITALPRESS) – L’ingegnere Stefano Pileri e’ il nuovo presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, la Federazione di Confindustria che rappresenta le imprese di telecomunicazioni, informatica, radiotelevisione, comunicazione e marketing, consulenza, applicazioni satellitari, ingegneria, certificazione e facility management.
La nomina di Pileri e’ avvenuta oggi nel corso dell’Assemblea della Federazione alla quale hanno partecipato i rappresentanti di 51 Associazioni di Categoria e 62 Associazioni Territoriali.
Pileri e’ nato a Roma nel 1955, ha iniziato la sua carriera professionale in Sip nel 1982 e dal gennaio 2007 ricopre la carica di Direttore Technology & Operations nel Gruppo Telecom Italia.
L’Assemblea ha inoltre nominato vicepresidenti Ennio Lucarelli (Vice-Presidente Vicario), Andrea Ambrogetti, Paolo Angelucci, Franco Cavallaro, Luigi Freguia, Luigi Gubitosi, Pietro Guindani, Stefano Parisi. Stefano Pileri succede nella carica ad Alberto Tripi, l’imprenditore che, dopo avere fondato e presieduto Federcomin dal 1999 al 2006, ha guidato Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, la Federazione nata dalla fusione tra Federcomin e FITA.
Tripi fa parte del Consiglio Direttivo di Confindustria come Delegato della Presidenza per l’e-Government e Coordinatore dei Servizi e Tecnologie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi