ASSOREL: RALLENTA PREVISIONE PER MERCATO RELAZIONI PUBBLICHE

ASSOREL: RALLENTA PREVISIONE PER MERCATO RELAZIONI PUBBLICHE

ROMA (ITALPRESS) – Frena il cauto ottimismo per l’andamento del mercato delle Relazioni Pubbliche, secondo l’aggiornamento a giugno 2009 dell’Indagine sviluppata dall’Associazione grazie al contributo delle societa’ associate ad Assorel, la cui prima edizione era stata rilasciata a febbraio di quest’anno.
Aumenta la percentuale dei soci che prevedono un calo per il mercato italiano nel 2009 vs il 2008, passando dal 48% dell’inizio dell’anno al 64% di questa edizione.
Resta un’alta percentuale di “cauti ottimisti”, correlata prevalentemente alla percezione che il new business stia sostituendo/sopperendo i mancati introiti dei clienti “tradizionali”.
Meno delineata la percezione sui settori merceologici che determinano il decremento e/o sostengono il mercato”, anche se si segnala la contrazione del settore finanziario/ assicurativo.
Piu’ evidente lo scenario per le “Aree di intervento” con consistenti indicazioni per le “Digital PR” seguite da buone performances di Crisis Management e delle “classiche” Media Relations, mentre in difficolta’ gli Eventi, la Comunicazione Finanziaria, i Prodotti Editoriali e le Sponsorizzazioni.
“E’ un risultato atteso – ha dichiarato Furio Garbagnati, presidente Assorel – stante l’attuale congiuntura economica e la stagnazione dei consumi, anche se, rispetto ad altre discipline del comparto della Comunicazione, le RP possono ancora essere considerate tra i settori in miglior salute”.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi