EDITORIA: ANTITRUST UE INDAGA SU ACCORDO EDITORI-GOOGLE BOOKS

EDITORIA: ANTITRUST UE INDAGA SU ACCORDO EDITORI-GOOGLE BOOKS

(ASCA-CORRIERE COM.) – Roma, 22 lug – Anche la Ue indaghera’ su Google Books. Secondo quanto riporta l’Associated Press l’Antitrust Ue incontrera’ autori ed editori, durante un’audizione prevista per il 7 settembre prossimo, per sondare le loro opinioni sull’accordo da 125 milioni di dollari siglato da Google e dagli editori. La decisione dell’Authority europea fa seguito a quella del Dipartimento di Giustizia americano che ha aperto un fascicolo ufficiale sull’intesa stessa. L’accordo fra Google Book Search e gli editori (Association of American Publishers, Authors Guild e la Siae italiana) avrebbe dovuto permettere al motore di ricerca di mettere milioni di libri online, pagando un copyright forfaittario di 60 dollari per ogni titolo digitalizzato. L’accordo – siglato a conclusione della vertenza giudiziaria del 2004 relativa all’attivita’ di digitalizzazione di opere letterarie realizzata da Google in collaborazione con alcune biblioteche americane – era stato presentato alla Corte del Distretto di New York il 28 ottobre 2008.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo