Cina/ Internet e sms di nuovo accessibili in Xinjiang

Cina/ Internet e sms di nuovo accessibili in Xinjiang

Ma con forti limitazioni: messaggini solo da governo a cittadini
Pechino, 28 lug. (AP) – Internet e l’utilizzo, seppur limitato, degli sms sono di nuovo accessibili in Xinjiang, la regione cinese teatro tre settimane fa di scontri inter-etnici tra la minoranza turcofona e musulmana degli uiguri e la maggioranza cinese degli Han.
In realtà , ha precisato Yang Guoqing, responsabile dell’ufficio informazione governativo della provincia, per ora è solo il governo che da domenica può inviare brevi sms alla popolazione mentre i cittadini non possono ancora inviarsi messaggi. Anche l’accesso a internet è in realtà  limitato ad alcuni siti governativi, alle operazioni bancarie online e ai servizi universitari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)