Nokia/ Sfida all’iPhone, nuovi smartphone, lettori mp3 e netbook

Nokia/ Sfida all’iPhone, nuovi smartphone, lettori mp3 e netbook

Ft: gigante cellulari al contrattacco, amplia gamma produzione

Roma, 24 ago. (Apcom) – Nokia sta per lanciare il contrattacco sugli smartphone, puntando a riconquistare gli spazi in cui si sono inseriti l’Iphone e i Blackberry, nell’ambito di una manovra con cui il gigante mondiale dei cellulari intende lanciarsi anche in altri segmenti: lettori musicali, navigatori satellitari e a breve, riporta il Financial Times, anche una sua linea di netbook. Dopo le critiche che hanno toccato la politica di Nokia sugli smartphone, l’amministratore delegato Olli-Pekka Kallasvuo ha promesso che il gruppo intende diventare più competitivo su questo settore.

Inoltre il manager ha affermato che Nokia riuscirà  a trasformarsi da ‘semplice’ produttore di cellulari a conglomerato che sforna un’ampia gamma di apparecchiature portatili. Questa settimana, prosegue il quotidiano, è atteso il lancio di un nuovo smartphone che sfrutta il sistema operativo Linux.

L’avversario più temibile appare Apple, che con il suo iPhone è riuscita a conquistare un’enorme quota del segmento. Nel trimestre chiuso a giugno ne deteneva il 23 per cento, a fronte del 2 per cento appena sul medesimo periodo di un anno prima, secondo le stime della società  di ricerche Bernstein. All’opposto Nokia ha visto la sua quota sui cellulari più avanzati calare al 28 per cento, contro il 59 per cento di un anno prima. L’altro grande player degli smartphone è la canadese Research in Motion, il produttore dei Blackberry.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci