CINEMA: VENEZIA; PANEL PER I 100 ANNI NASCITA KUROSAWA

CINEMA: VENEZIA; PANEL PER I 100 ANNI NASCITA KUROSAWA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 25 AGO – Sarà  dedicato al grande cineasta giapponese Akira Kurosawa – nei 100 anni dalla sua nascita – il panel internazionale che avrà  luogo al Lido di Venezia, domenica 6 settembre alle 15 in Sala Pasinetti, organizzato dalla 66. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (2-12 settembre) e moderato da Peter Cowie, critico e storico del cinema, autore e fondatore di The International Film Guide. Parleranno di Akira Kurosawa, Leone d’oro a Venezia con Rashà´mon nel 1951, e ancora Leone d’oro alla carriera nel 1982 da Peter Cowie (Gran Bretagna), Teruyo Nogami (scrittrice e per tanti anni braccio destro di Kurosawa), Donald Richie (scrittore, regista e critico e autore di più di uno studio su Kurosawa), Michel Ciment (critico, direttore della rivista ‘Positif’), Richard Corliss (critico del settimanale ‘Time’), Aldo Tassone (Italia, critico, direttore del festival France Cinema, autore di diversi libri su Kurosawa).(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo