VENEZIA: CUCINOTTA, IO MADRINA MOSTRA OMAGGIO ALLA SICILIA

VENEZIA: CUCINOTTA, IO MADRINA MOSTRA OMAGGIO ALLA SICILIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 25 AGO – “Questa edizione della Mostra del cinema è un vero omaggio alla Sicilia. Sono felice per la mia terra, che è davvero magica. E io, scelta come madrina, sembro la ciliegina sulla torta”. Così Maria Grazia Cucinotta commenta in una intervista al settimanale Chi in edicola domani mercoledì 26 agosto, la sua nomina a madrina della Mostra del cinema di Venezia. L’attrice e produttrice messinese il 2 settembre presenterà  il film dell’inaugurazione, Baaria, di Giuseppe Tornatore. “Conosco Tornatore, lo stimo moltissimo, è l’unico a rappresentare la nostra isola in un modo positivo in tutto il mondo”, continua l’attrice che torna 15 anni dopo la sua prima passerella come protagonista del film Il postino di Massimo Troisi. “Venezia è stata la mia prima volta assoluta a un festival, un’emozione indimenticabile. Qui è avvenuto il mio debutto in un film, e la mia prima volta a un festival. Ricordo Philippe Noiret che, come me, non riusciva a trattenere le lacrime rivedendo sullo schermo Massimo Troisi da poco scomparso”, spiega la Cucinotta che ha da poco festeggiato i suoi primi 40 anni. “L’età  è una questione mentale. Mi sembra di essere diventata soltanto ora una donna nel senso pieno della parola”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo