Vivendi: Cfo anticipa calo indebitamento nel 2009

01 Sep 2009 10:52 CEDT Vivendi: Cfo anticipa calo indebitamento nel 2009

PARIGI (MF-DJ)–La conglomerata Vivendi stima di registrare per la fine del 2009 un debito netto poco al di sopra di 7 miliardi di euro.

E’ quanto afferma Philippe Capron, direttore finanziario della societa’ che opera dal settore dell’intrattenimento e delle telecomunicazioni. Alla fine di giugno, Vivendi aveva registrato un debito netto pari a 8,5 miliardi di euro, rispetto agli 8,3 miliardi della fine del 2008. fla

(END) Dow Jones Newswires

September 01, 2009 04:52 ET (08:52 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari