TLC: NOKIA;DA STOCCARDA NUOVE STRATEGIE PER COMBATTERE CRISI

ECO:TLC
2009-09-01 16:20
TLC: NOKIA;DA STOCCARDA NUOVE STRATEGIE PER COMBATTERE CRISI
STOCCARDA
(ANSA) – STOCCARDA, 1 SET – E’ una sfida a 360 gradi quella che lancia Nokia nelle prossime ore da Stoccarda, in occasione del suo tradizionale appuntamento annuale per annunciare prodotti e strategie future nel campo dell’ICT. Fino a giovedì prossimo dirigenti e addetti ai lavori dell’universo Nokia, che può ancora contare su una fetta di mercato mondiale superiore al 35% nel settore della telefonia mobile, si riuniscono per svelare i prodotti su cui il colosso finlandese punterà  nei prossimi mesi per superare l’attuale congiuntura. Che la situazione sia difficile lo testimonia anche l’annuncio odierno del lancio rinviato, sul mercato americano, del suo ‘store’ musicale, ‘Nokia Comes With Music”, attivo già  in 10 importanti mercati, in Europa, Asia e Sudamerica. Secondo gli analisti, il rinvio è collegato ad una revisione della strategia Nokia nel settore, anche alla luce dei prossimi annunci della Apple, il 9 settembre a San Francisco. Il primo produttore mondiale di telefonini arriva però alla vigilia del suo summit annuale con almeno tre grosse novità , delineate già  la scorsa settimana e di cui si attendono i dettagli al Nokia World di Stoccarda: il suo primo notebook, con cui entra ufficialmente nell’arena dei pc, il suo primo telefonino intelligente con il sistema operativo open source Linux, e i nuovi servizi finanziari e bancari per cellulari, che promettono di aprire l’accesso all’home banking a milioni di utenti in tutto il mondo. Domani inoltre si sapranno i dettagli riguardanti la nuova unit, che partirà  il primo ottobre, e che comprenderà  sia il comparto telefonini che quello relativo ai servizi Internet. Nei giorni scorsi il suo Ad, Olli-Pekka Kallasvuo, ha parlato di un’azienda sempre più concentrata sui servizi via Internet e dalle pagine del Financial Times ha rinnovato la sfida alla Apple sul terreno degli smartphone (in autunno arriverà  tra l’altro anche uno smartphone Nokia touch screen a basso costo). Ovi, il negozio on line di Nokia, è il ‘volano’ che dovrebbe consentire al colosso finlandese di trasformarsi prevalentemente in una Internet company, affiancando alla produzione dei cellulari una fornitura sempre crescente di servizi web per telefonini e ora anche per computer. Nokia fornisce già  ai suoi utenti servizi di navigazione A-Gps, con mappe, nonché di localizzazione geografica, che sono in continuo sviluppo, grazie anche a nuovi accordi che dovrebbero essere annunciati domani. Recentemente la casa finlandese ha anche acquisito Cellity, azienda tedesca che sviluppa soluzioni di social network per il mobile, il che indica sicuramente una delle direttrici di sviluppo della politica Internet di Nokia.(ANSA).
VC/ S0A QBXC

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci