INTERNET:YOUTUBE-HOLLYWOOD, INTESA VICINA PER FILM PAGAMENTO

SPE:INTERNET
2009-09-03 17:03
INTERNET:YOUTUBE-HOLLYWOOD, INTESA VICINA PER FILM PAGAMENTO
WASHINGTON
(ANSA) – WASHINGTON, 3 SET – YouTube, il sito video più cliccato al mondo, potrebbe presto offrire film a pagamento grazie ad un accordo con alcune major di Hollywood. Secondo il New York Times e il Wall Street Journal, il portale è in trattativa con almeno tre dei maggiori studios cinematografici americani: Lionsgate Entertainment, Sony e Warner Brothers. YouTube, acquistato da Google nel 2006, deve il suo successo all’estrema varietà  dei suoi contenuti: video amatoriali, clip musicali e filmati di varia natura, a cui è possibile accedere gratuitamente. L’inserimento sul sito di materiale a pagamento comporterebbe una vera e propria rivoluzione da entrambe le parti. Per YouTube, si tratterebbe di aumentare l’offerta di video professionali, sperando così di attrarre più investitori. Per gli studi di Hollywood, l’obiettivo è quello di proteggere meglio i loro prodotti, che spesso finiscono in rete senza autorizzazione. Fonti riservate hanno riferito al New York Times che l’affare é ormai prossimo alla conclusione. Rimarrebbero da definire solo tariffe e tempi di distribuzione. L’accordo dovrebbe riguardare film nuovi, appena usciti nelle sale, che verrebbero resi disponibili su YouTube “poco dopo” la loro distribuzione in formato dvd.(ANSA).
I97-CAP/ S0B ST3 QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)