BOFFO: GIULIETTI (ART21),SU AVVENIRE DENUNCIA VIDEOINDECENZA

Condividi

BOFFO: GIULIETTI (ART21),SU AVVENIRE DENUNCIA VIDEOINDECENZA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 SET – La denuncia del direttore ad interim Marco Tarquinio su Avvenire di oggi riguardo la “videoindecenza” è “rigorosa ed appassionata”. Lo dice Giuseppe Giulietti di art.21. “Quanto è accaduto, peraltro, era già  accaduto – spiega – in occasioni precedenti quando il sistema mediatico ed il proprietario del polo RaiSet aveva deciso di espellere tutti quei temi e quei soggetti politici e sociali giudicati devianti rispetto allo spirito dei tempi. Basti pensare al trattamento riservato, Chiesa compresa a quanti hanno osato contestare il reato di clandestinità  o si sono permessi di mettere in discussione gli atti e le scelte del presidente del consiglio”. ” Per queste ragioni, e condividendo le fortissime preoccupazioni espresse oggi dall’Avvenire, ma anche da tanti altri distantissimi dalle posizioni di questo giornale, ci auguriamo – conclude – che la prossima manifestazione convocata a Roma dalla Fnsi per il prossimo 19 settembre possa vedere finalmente insieme, almeno in questa occasione donne e uomini, associazioni e movimenti, credenti e non credenti che sono e vogliono restare differenti tra loro e che addirittura si troveranno persino in talune occasioni su posizioni contrapposte, ma che almeno per quanto riguarda i valori racchiusi nella Carta Costituzionale e in particolare nell’Articolo 21 non rinunceranno mai a battersi con la più ferrea determinazione contro ogni ulteriore tentativo di aggressione e di travolgimento medesimo della legalità  repubblicana”.