BERLUSCONI,ASSENZA LIBERTA’ STAMPA? BARZELLETTA DEI COMUNISTI

BERLUSCONI,ASSENZA LIBERTA’ STAMPA? BARZELLETTA DEI COMUNISTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Una barzelletta di questa minoranza comunista e cattocomunista, che detiene la proprietà  del 90% dei giornali”. Così il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha definito le proteste seguite alle sue azioni giudiziarie contro La Repubblica e L’Unità . A chi denuncia l’assenza di libertà  di stampa Berlusconi ha risposto: “Loro intendono la libertà  di stampa come libertà  di mistificare, di insultare e di calunniare e quindi sono stato costretto a rivolgermi alla magistratura per difendere il principio importante della libertà  di stampa”. “Se c’é un pericolo – ha sottolineato il premier – è quello degli attacchi alla riservatezza delle persone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo