BOFFO. SACCONI, LO STIMO ANCHE SE SPESSO NON CONDIVIDO

BOFFO. SACCONI, LO STIMO ANCHE SE SPESSO NON CONDIVIDO
(AGI) – Roma, 8 set – “Boffo lo conosco personalmente e stimo l’ex direttore dell’Avvenire e ne conosco i convincimenti anche se non sempre ho condiviso le sue posizioni”. Sul caso dell’ex direttore dell’Avvenire interviene il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, intervistato da Maurizio Belpietro (canale 5).”Penso – spiega Sacconi – che la sintonia tra il Popolo della liberta’ e la Chiesa sia oggettiva non e’ frutto di negoziati tantomeno nascosti. E’ la sintonia tra un grande movimento popolare che non puo’ non ancorarsi ai valori della tradizione nei quali sono i principi cristiani ed una chiesa che da’ innanzitutto valore alla vita , e su questo piano dell’agenda della vita la sincronia e la sintonia e’ immediata”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo