RAI: RADICALI, PERCHE’ NIENTE COPERTURA LEGALE A REPORT?

RAI: RADICALI, PERCHE’ NIENTE COPERTURA LEGALE A REPORT?
ROMA
(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Perché la Rai non garantisce la copertura delle spese legali per difendere i giornalisti di Report da possibili cause intentate dai soggetti al centro delle inchieste della trasmissione?”: è il senso di un’interrogazione rivolta al ministro dell’Economia Giulio Tremonti dai senatori radicali Marco Perduca e Donatella Poretti. Nell’interrogazione, spiega una nota dei radicali, “si chiede di sapere quali siano le motivazioni che hanno spinto l’azienda a sospendere la copertura legale per i giornalisti della trasmissione Report; a quanto ammontino i costi sostenuti in passato; quale e quanti cause siano state perse dalla trasmissione dall’inizio della sua programmazione”. Lello Di Gioia, coordinatore nazionale dell’organizzazione del Partito Socialista e membro della segreteria, lancia invece un “appello agli avvocati affinché si rendano disponibili a un patrocinio gratuito in favore di Milena Gabanelli e del suo staff”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari